Eco’s Got Talent – i vincitori – Musica

Quattro i finalisti in gara per questa categoria: alta la qualità delle opere presentate, e la giuria non ha potuto che far passare tutte 4 i candidati alla selezione finale. Ecco qui classifica e brani.

CATEGORIA MUSICA

 

CLASSIFICATI:

1:MARTINA PERRI

2: FRANCESCO NERI-SARA BUSSOLARI-FEDERICO DELL’ANNO-DIEGO CARDUCCI-MARGHERITA MORSELLI

 

PREMIO DELLA CRITICA:

-RAVEN DAVIDSON YANDOC

-RICCARDO SGARZI

 

PREAMBOLO DI UN GIURATO:

note del vecchietto da bar:

bravi tutti! anzi bravissimi!!!

però mi sarebbe piaciuto sentire qualcosa nella nostra, poco musicale, antica e un po banale lingua italiana!

Un consiglio da vecchio musicista che è: osate, provate e riprovate, sudate, sperimentate, in certi casi litigate, vivetevi la musica sotto tutti gli aspetti, ma non smettete mai, e ripeto MAI, di DIVERTIRVI!! è l’unica cosa che conta, mettetelo davanti a tutto, il divertimento sarà sempre il vostro più caro e fedele compagno nella musica.

– Mattia Virzì –

 

MARTINA PERRI

Ascolta la sua canzone

Dalla giuria:

-In un periodo in cui abbiamo tutti bisogno di calore, queste note e la vocalità della cantante, scaldano il cuore. Perfettamente bilanciata musica e voce, per lasciare emergere il testo della canzone. Ciò che spicca mirabilmente è la personalità vocale.

-Apprezzo moltissimo la scelta del non video, fantastico! 158 secondi di NON immagini, 158

secondi di musica. Mi avete emozionata con la potenza della sola vostra voce.

giuro! sono stupito! pensavo di trovarmi davanti al solito pezzo trap, che parte con un’intro di piano

campionato da qualche parte. e invece…. parte la tua voce! molto sensuale, pulita, intonata, un’inglese dalla dizione impeccabile. con una produzione adeguata una canzone vendibile anche fuori dall’italia. veramente wow! La cosa che però mi ha stupito di più è l’armonizzazione che fai con le seconde voci, efficace ma soprattutto dosata!

una canzone dalla struttura molto originale, che strizza l’occhio a tanti generi e alla fine si ritira con

“qualcosa di nuovo” scritto in caratteri cubitali sulla sabbia. non ho altre parole se non WOW!

-Un’esibizione calda, avvolgente, rilassante, emozionante.

 

FRANCESCO NERI-SARA BUSSOLARI-FEDERICO DELL’ANNO-DIEGO CARDUCCI-MARGHERITA MORSELLI

Ascolta la loro canzone

Dalla giuria:

-La band riesce, con forza ed energia, a coinvolgere lo spettatore. Gli strumenti si amalgamano tra loro in un buon equilibrio compositivo. Il punto forza di questo brano è il ritmo coinvolgente, anche se a volte la voce è nascosta dalla musica.

-Una band! una band che fa un pezzo rock! nel 2020! anni duri per il buon vecchio rock, anni duri anche per le band… ma voi fate un video DPCM friendly, e lo mettete in quel posto a tutto e tutti! e spaccate! la vostra cantante mi ha ricordato Ann Wilson, la frontman e cantante degli Heart, un gran gruppo che se non conoscete vi consiglio!

Bravissima la bassista, gran suono e va come un freccia rossa (ovviamente in orario)… ragazzi tenetela stretta!

Bell’assolo da parte del chitarrista solista, che con un suono molto originale, ci ha ricordato a tutti noi che le chitarre non sono estinte. forza ragazzi che tra un po si torna a suonare in sala prove e anche dal vivo!!!!

 

RICCARDO SGARZI

Ascolta la sua canzone

Dalla giuria:

-una canzone coraggiosa, un chitarrista presente, che va a tempo e un’ottimo

cantante che sa dove e come gestire la voce. gira tutto bene e si sente che avete una buona affinità di coppia. se posso consigliarvi, vi direi di osare leggermente di più, per trovare qualcosa che vi caratterizzi ulteriormente. sperimentate e soprattutto divertitevi! mi piacerebbe sentirvi anche in italiano! la prossima volta magari…

 

 

 

RAVEN DAVIDSON YANDOC

Ascolta la sua canzone

Dalla giuria:

-Una carezza. Sogno di sentirvi cantare un Hurt di Christina Aguilera per sentire esplodere la vostra energia.

-un duetto stile principesse disney, immortale e intramontabile. una buona esecuzione canora, anche se ogni tanto ti sento un po timida…è normale, e sono sicuro, che col tempo ti scioglierai quel tanto che basta, per poter padroneggiare al meglio la tua bellissima voce. ammetto che mi piacerebbe risentirti con una band alle tue spalle e con una canzone con un po di grinta in più! continua così brava!

-Un’ esibizione emozionante, due voci calde, coinvolgenti che si fondono in una e, come un caldo abbraccio, danno una sensazione di serenità, di protezione, di dolcezza come una coccola di una mamma.